LOFFICINA

analisi e denucia degli stereotipi di genere nella comunicazione

MA LE DONNE

Ma le donne – l’immagine femminile nella pubblicità televisiva – http://www.irma-torino.it/it/

Con l’intento di creare una raccolta esemplificativa degli stereotipi di genere nella comunicazione pubblicitaria, LOFFICINA, in collaborazione con il Comune di Torino e su suggerimento dell’Assessore Marta Levi, ha realizzato un video contro gli stereotipi di genere della pubblicità dal titolo Ma le donne – l’immagine femminile nella pubblicità televisiva. Si tratta di un montaggio di spezzoni di spot in cui le donne sono protagoniste, che vuole rappresentare i tre stereotipi di genere riprodotti dalla pubblicità: donna oggetto, casalinga perfetta e mamma felice. Il videomontaggio è «sintesi» di quarant’anni di comunicazione pubblicitaria, volutamente in bianco e nero, per sottolineare come gli stereotipi femminili siano rimasti identici, praticamente INALTERATI nel corso dei decenni e per dimostrare che la comunicazione non sta al passo con l’evoluzione della società.

Info

http://www.lofficinadelledonne.it/

Elena Rosa:

elenaerosa@yahoo.it

Annunci

I commenti sono chiusi.